Questa lettera è per lei!


            

QUESTA LETTERA E PER LEI!

Oggi lei riceve una lettera, che piacere! E una lettera molto lunga ; così lunga che non potrà leggerla interamente oggi stesso, E proprio indirizzata a lei personalmente e viene dall’ estero da molto lontano. Dalla Cina forse o dall’Australia? No da più lontano. Dalla stratosfera? Da più lontana ancora . Dalla Luna, Da Marte, da Venere o forse da una delle stelle? Più lontano. Ma allora da dove viene questa lettera? Essa proviene da un paese, dove la notte non esiste, dove non ci sono né dottori né ospedali e neppure cimiteri da un paese dove si celebra una festa eterna.

La lettera proviene dalla patria celeste

Da quale città? Dalla Gerusalemme celeste. Da quale via? Dalla via d’oro. Da quale casa dalla casa del Padre dove ci sono molte stanze. Chi è il mittente ?IDDIO, l’onnipotente Lei è personalmente conosciuto da Dio, il quale le vuol bene. Egli si è degnato di scriverle una lunghissima e meravigliosa lettera. Sa benissimo, dove Lei abita e la lettera le è indirizzata personalmente.

Una lettera Particolare

Un giorno ricevetti, una lettera di venti pagine, una letterona non e vero?ma la lettera che le è  indirizzata  ne ha un migliaio!

Certamente ha capito di che cosa si tratta.

La lettera è la BIBBIA! Ma viene essa dal cielo? Sicuro proprio dal cielo

Forse lei dirà: “Non è possibile  essa è stata scritta da uomini, stampata in Italia , in Inghilterra o altrove dagli istituti biblici. Ciò è esatto. Ma da  dove prendono gli istituti biblici il testo scritto? Da Israele, dalla terra di Dio. Qui sono vissuti gli uomini che scrissero la Bibbia. Allora! La Bibbia viene dunque da Israele e non dal cielo?  Un direttore seduto nel suo ufficio, detta una lettera alla sua segretaria. Essa scrive parola per parola tutto ciò che il suo principale le detta. Dopo un’ora, la sua segretaria a scritto la lettera a macchina e il direttore la firma.

La lettera è spedita.

Ora pongo la domanda chi ha scritto effettivamente la lettera? Il direttore o la segretaria. Senza troppo riflettere qualcuno potrebbe rispondere: la segretaria. Ma pensandoci bene tutti diranno: Il ”direttore perché è lui che l’ha dettata”.  La segretaria ha semplicemente esteso su carta ciò che il suo superiore voleva scrivere. Ebbene per la Bibbia è la stessa cosa. Le persone che scrissero diversi libri della Bibbia, scrissero ciò che la voce di Dio aveva dettato. Essi scrissero esattamente parola per parola ciò che Dio voleva. Ma veramente la lettera di Dio è indirizzata a noi, e a lei. Queste persone percepivano la voce divina nel loro cuore e in seguito scrivevano. Forse il paragone seguente lo aiuterà a capire meglio: Come può una tromba produrre quelle note melodiose ? Solamente per mezzo del soffio del musicista. Così IDDIO a soffiato nell’orecchio dei suoi servitori le Sue Parole. Il soffio di Dio, la Sua voce, era il soffio della Suo Santo Spirito nel loro cuore. Ed è così che la Parola “divina” ci è stata data. Gli scrittori della Bibbia erano ripieni del soffio divino ; “erano spinti dallo spirito santo”.  Noi diciamo che erano ispirati (vale a dire che era stato soffiato in essi).

 

Advertisements

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s