PARABOLA DEI MALVAGI VIGNAIOLI


PARABOLA DEI MALVAGI VIGNAIOLI

Evangelo di Luca cap20 v9 ,al 18

9 Poi cominciò a raccontare al popolo questa parabola: << Un uomo piantò una vigna, l’affidò a certi vignaioli e se ne andò in viaggio per lungo tempo.10 E al tempo del raccolto, mandò un servo da quei vignaioli  perché gli dessero la sua parte del frutto della vigna; ma i vignaioli , battutolo, lo rimandarono a mani vuote. 11 Egli mandò ancora  un altro servo; ma essi dopo aver battuto e insultato anche questo,  lo rimandarono a mani vuote. 12 Egli ne mandò ancora un terzo,  ma essi ferirono anche questo e lo cacciarono. 13 Allora il padrone della vigna disse: “ Che devo fare? Manderò il mio amato figlio, forse vedendo lui lo rispetteranno! “ . 14 Ma i vignaioli quando lo videro, dissero fra di loro: “ Costui è l’erede; venite, uccidiamolo affinché l’eredità diventi nostra”.15 Così cacciatolo fuori dalla vigna,  lo  uccisero . Che farà dunque a costoro il padrone della vigna? 16 Egli verrà , sterminerà quei vignaioli, e darà la vigna ad altri>>. Ma essi, udito ciò, dissero:<<  Così non sia >>.17 Allora egli, guardandoli in faccia,  disse:<< Che  cosa è dunque ciò che sta scritto:” La pietra che gli edificatori hanno rigettata è divenuta la testata d’angolo”? 18 Chiunque cadrà su questa pietra  sarà frantumato, ma colui sul quale essa cadrà, lo stritolerà >>.

Advertisements

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s